Cronaca
Indagano i carabinieri

Furto con strappo a Vigevano: le ruba il cellulare in stazione e scappa in bici

La 22enne era distratta dalla conversazione al telefono, il ladro le ha strappato lo smartphone dalle mani ed è fuggito

Furto con strappo a Vigevano: le ruba il cellulare in stazione e scappa in bici
Cronaca Vigevano, 10 Dicembre 2022 ore 11:40

La 22enne stava parlando al telefono quando la conversazione è stata bruscamente interrotta dal furto, il ladro aveva il volto coperto.

Stava parlando al telefono

Lunedì 5 dicembre verso le 16, una ragazza di 22 anni di Vigevano si trovava in stazione e stava parlando tranquillamente al telefono. Improvvisamente si è avvicinato uno sconosciuto che ha approfittato della distrazione della giovane per strapparle lo smartphone dalle mani con furia.

Lo scippatore aveva posizionato temporaneamente la bicicletta lì nei paraggi. Poi è entrato in azione, indosso aveva un cappellino e il viso era coperto. La ragazza non è riuscita a vederlo bene anche perché le ha preso il cellulare in un attimo per poi scappare sulla bici.

Denunciato per furto con strappo

La 22enne non è rimasta con le mani in mano, ha cercato di inseguire il criminale ma è fuggito troppo velocemente dileguandosi nelle vie della zona. Scossa dall'accaduto, la giovane non ha subito denunciato l'accaduto. Si è presa del tempo per elaborare lo spavento e mercoledì pomeriggio è andata dai carabinieri di Vigevano che hanno avviato le indagini.

L'azione è stata mirata allo strappo dello smartphone e fortunatamente la vittima non è rimasta ferita durante il furto, non c'è stata violenza. La donna ha denunciato l'accaduto e i carabinieri sono al lavoro per rintracciare il responsabile.

Seguici sui nostri canali