Furto all’OVS aggredisce il personale

Un pregiudicato 32enne senza fissa dimora ha tentato un furto finito male al noto grande magazzino.

Furto all’OVS aggredisce il personale
Pavia, 08 Aprile 2018 ore 14:56

Furto all’OVS: aggredisce il personale ma viene fermato dai militari.

Furto all’OVS

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pavia nel tardo pomeriggio di ieri hanno arrestato S.H., pregiudicato 32enne marocchino, senza fissa dimora, resosi responsabile del reato di rapina impropria. Il malvivente, sorpreso ad asportare capi di abbigliamento all’interno dell’esercizio commerciale “OVS”, al fine di assicurarsi la fuga, aveva aggredito il personale addetto alla sicurezza, innescando una colluttazione con lo stesso, ma era stato bloccato dai militari nel frattempo intervenuti.

Restituita la refurtiva

La merce, del valore complessivo di euro 50 circa, è stata restituita ai proprietari, mentre l’arrestato, al termine degli atti di rito, è trattenuto presso le camere di sicurezza di Pavia, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di lunedì 9 aprile 2018.

Nessuna grave conseguenza

Fortunatamente, nonostante la colluttazione, il personale aggredito non ha riportato gravi conseguenze o traumi fisici di natura rilevante.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia