Cronaca
Godiasco Salice Terme

Fuori dal locale volano pugni e calci, aggrediti anche i carabinieri

Bloccato un 28enne che è stato arrestato.

Fuori dal locale volano pugni e calci, aggrediti anche i carabinieri
Cronaca Voghera, 11 Ottobre 2021 ore 15:10

Salice Terme (PV): I Carabinieri intervengono per una lite. Arrestato pluripregiudicato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Lite fuori dal locale

Nell’ambito dei regolari servizi messi in atto dalla Compagnia Carabinieri di Voghera per contrastare la cosiddetta Malamovida, lo scorso fine settimana i Carabinieri di Godiasco Salice Terme, coadiuvati dai colleghi di Voghera, sono intervenuti per una lite in atto tra due giovani presso un noto locale della località turistica termale.

Aggrediti i carabinieri

Giunti immediatamente sul posto, i militari hanno individuato i due giovani che si stavano vicendevolmente sferrando dei pugni e, all’atto di dividerli e identificarli, uno dei due si è scagliato contro i Carabinieri colpendoli. I militari nonostante tutto sono riusciti a bloccare il giovane e ad arrestarlo per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L'arresto

All’arrestato, D.I., 28enne di Voghera, pluripregiudicato, è stata notificata la misura di prevenzione personale dell’avviso orale, emanata dal Questore di Pavia, su proposta del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Voghera, che intima al destinatario a tenere una condotta conforme alla legge.

Al giovane, sottoposto a processo il giorno successivo davanti al Tribunale di Pavia, è stato convalidato l’arresto e condannato alla pena dell’obbligo di dimora dalle ore 21.00 alle ore 07.00 per dieci mesi.