Cronaca

Finti Carabinieri truffano due anziani fratelli di 91 a 102 anni

Sono riusciti ad intrufolarsi in casa portando via tutti i contanti che tenevano in un cassetto, circa 2.500 euro.

Finti Carabinieri truffano due anziani fratelli di 91 a 102 anni
Cronaca Lomellina, 20 Maggio 2019 ore 08:01

Finti Carabinieri truffano due anziani fratelli di 91 a 102 anni: è successo a Gambolò. Entrati in casa sono riusciti a far sparire tutti i contanti che tenevano in un cassetto: circa 2.500 euro.

Finti Carabinieri truffano due anziani

E' bastato che si presentassero come carabinieri e due anziani fratelli di 91 e 102 anni li hanno fatti entrare in casa. I due impostori infatti non indossavano le divise e non hanno mostrato nessun tesserino, erano semplicemente vestiti di scuro ma come hanno detto di appartenere all'Arma i due fratelli gli hanno spalancato la porta di casa.

Portati via i contanti

Una volta nell'abitazione poi sono riusciti a far sparire tutti i contanti che i due anziani fratelli tenevano nascosti in un cassetto di casa: circa 2.500 euro. Un bottino tutt'altro che magro. Un episodio certo non isolato, accaduto a Gambolò sabato pomeriggio, in via Vignate. Uno stratagemma che i truffatori usano sempre più di frequente. L'ultimo in ordine di tempo a Zerbolò, ma quella volta, fortunatamente, il colpo non andò a segno.

LEGGI ANCHE: Si finge carabiniere e tenta di truffare anziana

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE