Finanziere arrestato a Pavia dai colleghi militari perché infedele

Ha tentato di ottenere del denaro da un imprenditore minacciandolo.

Finanziere arrestato a Pavia dai colleghi militari perché infedele
Pavia, 24 Febbraio 2018 ore 12:46

Finanziere arrestato a Pavia dai colleghi: voleva una mazzetta da un imprenditore.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Finanziere arrestato per cuncussione

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pavia hanno arrestato un ispettore per concussione.

In servizio nel capoluogo

Il sottufficiale, in servizio nel capoluogo provinciale, ha tentato di ottenere del denaro da un imprenditore minacciando l’avvio di una verifica fiscale. L’imprenditore per nulla intimorito si è rivolto alle stesse fiamme gialle raccontando l’accaduto.

Arrestato dai colleghi

Gli stessi colleghi del militare infedele, coordinati dalla Procura della Repubblica di Pavia, hanno condotto le indagini che hanno consentito di raccogliere elementi  sufficienti ad arrestarlo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia