Fermati per un controllo, travolgono un carabiniere

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 33enne. Il complice è fuggito con l'auto facendo perdere le proprie tracce.

Fermati per un controllo, travolgono un carabiniere
Cronaca Pavese, 12 Febbraio 2019 ore 19:20

Fermati per un controllo travolgono un carabiniere: un 33enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, il complice invece è riuscito a fuggire in auto. E’ successo a Marcignago.

Fermati per un controllo travolgono carabiniere

I carabinieri della Stazione di Bereguardo, nell’ambito di un normale controllo, hanno fermato a Marcignago un’auto con a bordo due uomini sospetti. Una volta accostata l’auto, il conducente ha aperto la portiera di scatto buttando a terra il militare e fuggendo a piedi. Il passeggero, approfittando della situazione, è balzato al posto di guida, ha messo in moto e, con la portiera ancora aperta, è partito a tutta velocità travolgendo il carabiniere. Quest’ultimo è  stato trasportato in ospedale, dove è stato medicato per contusioni ed escoriazioni varie.

LEGGI ANCHE: Arrestati spacciatori tunisini in stazione a Vigevano

Arrestato

Le immediate ricerche hanno portato all’individuazione del rifugio del soggetto scappato a piedi che è quindi stato arrestato per “Resistenza a pubblico ufficiale”. Si tratta di V.D.R., un 33enne di Milano già noto alle forze di Polizia. Il complice invece, fuggito a bordo dell’auto è riuscito a far perdere le proprie tracce.

LEGGI ANCHE: Picchiata dall’ex marito due volte nello stesso giorno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli