Fermati per un controllo, travolgono un carabiniere

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 33enne. Il complice è fuggito con l'auto facendo perdere le proprie tracce.

Fermati per un controllo, travolgono un carabiniere
Pavese, 12 Febbraio 2019 ore 19:20

Fermati per un controllo travolgono un carabiniere: un 33enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, il complice invece è riuscito a fuggire in auto. E’ successo a Marcignago.

Fermati per un controllo travolgono carabiniere

I carabinieri della Stazione di Bereguardo, nell’ambito di un normale controllo, hanno fermato a Marcignago un’auto con a bordo due uomini sospetti. Una volta accostata l’auto, il conducente ha aperto la portiera di scatto buttando a terra il militare e fuggendo a piedi. Il passeggero, approfittando della situazione, è balzato al posto di guida, ha messo in moto e, con la portiera ancora aperta, è partito a tutta velocità travolgendo il carabiniere. Quest’ultimo è  stato trasportato in ospedale, dove è stato medicato per contusioni ed escoriazioni varie.

LEGGI ANCHE: Arrestati spacciatori tunisini in stazione a Vigevano

Arrestato

Le immediate ricerche hanno portato all’individuazione del rifugio del soggetto scappato a piedi che è quindi stato arrestato per “Resistenza a pubblico ufficiale”. Si tratta di V.D.R., un 33enne di Milano già noto alle forze di Polizia. Il complice invece, fuggito a bordo dell’auto è riuscito a far perdere le proprie tracce.

LEGGI ANCHE: Picchiata dall’ex marito due volte nello stesso giorno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia