Farmaci per gli animali meno fortunati, a dicembre la raccolta

E' la prima raccolta di questo tipo che viene organizzata in Italia.

Farmaci per gli animali meno fortunati, a dicembre la raccolta
Pavia, 29 Novembre 2018 ore 15:12

Al via la campagna #curiamolitutti con una nuova iniziativa dedicata alla salute di tutti i quattro zampe.

Aiuti agli animali malati

Da sabato 8 a domenica 16 dicembre i volontari LAV saranno presenti in tutta Italia per raccogliere prodotti farmaceutici veterinari che verranno donati a persone bisognose, gattare e rifugi in difficoltà che accudiscono animali familiari, individuati preventivamente attraverso le Sedi locali LAV, diffuse capillarmente su tutto il territorio nazionale.

Ecco i farmaci che si possono donare

- RACCOLTA DI FARMACI VETERINARI INUTILIZZATI, con almeno 8 mesi di validità, correttamente conservati nella loro confezione originale integra, con l’esclusione dei farmaci che richiedono la conservazione a temperatura controllata, quelli ospedalieri (fascia H) e appartenenti alla categoria delle sostanze psicotrope e stupefacenti.

- FARMACI DA BANCO A USO VETERINARIO, il cittadino potrà acquistarli e donarli a LAV. I prodotti da banco che raccoglieremo sono: antiparassitari esterni e interni, collarini antiparassitari, prodotti otologici, prodotti oftalmici (per esempio per problemi di secchezza oculare, detergenti per occhi), prodotti dermatologici di supporto alle terapie antibiotiche, integratori per:

- problemi gastro-intestinali (per esempio fermenti lattici, probiotici)

- problemi vie urinarie

- problemi osteo-articolari

- crescita del cucciolo

- animali anziani (per esempio per combattere la degenerazione dei neuroni)

- supporto nutrizionale a alcuni disturbi comportamentali su base ansiosa

- ricostituenti per cani anziani e debilitati

Dove trovare i banchetti di raccolta

Ci saranno vari banchetti in tutta Italia.

LEGGI ANCHE: Maltrattamenti all’asilo: parla una delle mamme dei bambini coinvolti VIDEO 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali