Cronaca
Falsità materiale

False ricette per acquistare medicinali e poi rivenderli: 36enne denunciata

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia presentata da un medico di Stradella.

False ricette per acquistare medicinali e poi rivenderli: 36enne denunciata
Cronaca Pavia, 17 Giugno 2022 ore 16:15

Stradella: denunciata in stato di libertà per falsità materiale commessa da privato e uso di atto falso una donna di 36 anni.

Denunciata 36enne

Il 16 giugno 2022, i Carabinieri della Stazione di Stradella, nel corso di un'attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà, P.R., donna 36enne residente a Pavia, pregiudicata, resasi responsabile dei reati di falsità materiale commessa di privato e uso di atto falso.

Acquista medicinali con false ricette

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia presentata da un medico di Stradella insospettitosi per l’acquisto presso diverse farmacie di farmaci e oppiacei con ricette mediche che riportavano il suo timbro.

I militari della Stazione di Stradella, dopo aver identificato l’autrice del reato, nella mattinata del 16 giugno 2022 hanno eseguito una perquisizione delegata dall’Autorità Giudiziaria presso l’abitazione della donna, rinvenendo e sequestrando 11 ricette mediche riportanti il timbro del medico stradellino e 2 telefoni cellulari utilizzati dalla donna come falsa segreteria dello studio medico.

I farmaci e gli oppiacei acquistati con prescrizione medica dalla donna presso diverse farmacie, venivano poi rivenduti per trarne profitto.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter