Esplosione all’Hammam di via Tasso: identificato l’autore

Fondamentale nella sua identificazione le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

Esplosione all’Hammam di via Tasso: identificato l’autore
Pavia, 11 Gennaio 2020 ore 08:20

Esplosione all’Hammam di via Tasso la mattina della vigilia di Natale: identificato, grazie alle telecamere di videosorveglianza, l’autore.

Esplosione all’Hammam: identificato l’autore

La Squadra Mobile a seguito di serrate indagini ha identificato l’autore dell’esplosione che nella mattina della vigilia di Natale aveva mandato in frantumi due delle quattro grandi vetrate dell’esercizio pubblico Hammam Mami Wata di viale Tasso a Pavia.

LEGGI ANCHE>> Esplosione a Pavia, paura all’hammam di via Tasso

Denunciato per danneggiamento

L’attività svolta ha escluso che alla base del gesto vi fosse un’ipotesi estorsiva e/o intimidatoria, confermando che si è trattato di condotta meramente estemporanea che è costata all’autore la denuncia alla locale Procura della Repubblica per i delitti di danneggiamento ed accensioni/esplosioni pericolose.

Si tratta di un giovane, D.M. 32enne di Pavia, ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un condominio ubicato nella zona dell’evento.

I fatti

Giunto a breve distanza dall’esercizio a bordo della sua autovettura, dopo aver prelevato un grosso petardo dal cofano si era recato sul punto in cui è avvenuta l’esplosione, accendendo la miccia per poi portarsi in un vicino negozio dove si è finto un normale cliente.

Le testimonianze raccolte nell’immediatezza dei fatti e nei giorni successivi unitamente alle ricerche effettuate partendo dal parziale numero di targa rilevato dalle immagini di videosorveglianza, hanno permesso di risalire all’identità del presunto autore.

Ha dovuto ammettere le sue responsabilità

Convocato in Questura, dopo un iniziate tentennamento, ha confessato il gesto dichiarando di non aver creduto che il petardo potesse provocare quei danni e, spaventato dall’arrivo sul posto della Polizia e dei Vigili del Fuoco, non ha avuto il coraggio di uscire allo “scoperto” ed assumersi la paternità di quanto compiuto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia