Energia elettrica rubata coniugi denunciati

Un uomo e una donna, di San Damiano al Colle, denunciati dai Carabinieri per furto di energia elettrica.

Energia elettrica rubata coniugi denunciati
Oltrepò, 22 Febbraio 2018 ore 11:47

Energia elettrica rubata: due coniugi si “rifornivano” di energia elettrica direttamente dall’impianto di rete di Enel Distribuzione.

Energia elettrica rubata: denunciati coniugi

I militari della stazione di Montù Beccaria al termine di accertamenti, hanno denunciato due coniugi residenti a San Damiano al Colle per furto di energia elettrica. Sono il 39enne V.S., nato a Milano, nullafacente, pregiudicato, e la 41enne Q.A., casalinga.

Allacciamenti abusivi

I militari, nel corso di un controllo effettuato presso l’abitazione dei denunciati, hanno accertato che questi ultimi, attraverso abusive deviazioni, avevano allacciato il proprio impianto elettrico direttamente alla rete elettrica di “Enel Distribuzione SpA”, bypassando il relativo contatore così da sottrarre l’energia elettrica senza corrispondere alcun corrispettivo economico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia