Menu
Cerca

Emergenza gelo rischio tubature: come evitare danni e numero verde

Da domenica 25 febbraio a sabato 3 marzo è previsto l’arrivo di un’importante ondata di gelo che potrebbe compromettere il regolare funzionamento del contatore, con il rischio di restare senza acqua.

Emergenza gelo rischio tubature: come evitare danni e numero verde
Pavia, 26 Febbraio 2018 ore 14:50

Emergenza gelo in arrivo a Pavia: ecco come non rischiare di restare senza acqua e salvaguardare il contatore.

Emergenza gelo: Pavia acque spiega come evitare i danni

Da domenica 25 febbraio a sabato 3 marzo è previsto l’arrivo di un’importante ondata di gelo che potrebbe compromettere il regolare funzionamento del contatore, con il rischio di restare senza acqua. La protezione del contatore è a cura dell’utente ed è necessaria per evitare i costi per la sostituzione del contatore rotto dal gelo o per la riparazione di eventuali danni agli impianti interni.

Consigli per evitare o ridurre i problemi da gelo

Lasciare, nelle ore in cui la temperatura scende al di sotto dello “zero”, un rubinetto leggermente aperto in modo tale che il passaggio dell’acqua renda più difficoltoso il congelamento.
Predisporre, utilizzando i materiali isolanti che si trovano in commercio (es. polistirolo, lana di roccia, sacchi di segatura, etc.), un’adeguata protezione termica (coibentazione) dell’alloggiamento del contatore e del contatore stesso, oltre che delle eventuali tubazioni scoperte.
In caso di assenze prolungate, contattare il numero verde Pavia Acque per chiedere la chiusura temporanea dell’impianto, e successivamente procedere al completo svuotamento delle tubazioni interne.

Numero di pronto intervento

Nel caso doveste andare incontro a un problema relativo all’impianto idrico è possibile contattare il numero verde di pronto intervento attivo 24 ore su 24: 800 992 744.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli