Due sorelle morirono nel rogo: quattro anni dopo fratello indagato per omicidio volontario

La tragedia la notte del 13 aprile 2015. Colpo di scena: la Procura di Milano non archivia, anzi rilancia.

Due sorelle morirono nel rogo: quattro anni dopo fratello indagato per omicidio volontario
Pavia, 23 Marzo 2019 ore 12:21

Sorelle morte in un incendio: il fratello sopravvissuto indagato per omicidio volontario. La tragedia scosse il piccolo centro di Cerro Maggiore la notte del 13 aprile 2015.

L’accaduto

Erano le prime ore della notte del 13 aprile 2015 quando, a Cerro Maggiore, comune del Milanese, scoppiò un incendio in una abitazione di via Roma. Ci furono due vittime. Carla Agrati, 70 anni, ex insegnante del liceo Galilei di Legnano e molto conosciuta in paese, e la sorella Maria, 67 anni di Milano,  trovate senza vita dopo l’intervento dei pompieri che spensero le fiamme.

Unico sopravvissuto, il fratello Giuseppe Agrati che quella notte uscì in strada in pigiama e ciabatte. La tragedia scosse l’intera comunità per giorni visto che entrambe le sorelle, soprattutto Carla era molto conosciuta in paese, anche per la sua l’attività di volontariato.

QUI TUTTI I PARTICOLARI SU QUANTO AVVENUTO QUELLA NOTTE

La svolta nelle indagini

Ora arriva il colpo di scena. Il fratello delle due vittime è nuovamente indagato, ma per omicidio volontario. Il caso, che era verso l’archiviazione, ora è passato nelle mani della Procura generale di Milano.

In base a quanto riportato dai colleghi di Settegiorni.it infatti il caso è stato avocato dalla Procura generale di Milano che ha avviato nuovi accertamenti e indagato nuovamente il fratello delle vittime E’ per questo che nella mattinata di ieri, venerdì 22 marzo, carabinieri, scientifica hanno condotto nuovi accertamenti nell’appartamento di via Roma

QUI ALCUNI ARTICOLI CORRELATI ALLA VICENDA:

Cerro, morte sorelle Agrati: l’incendio fu doloso

Morte sorelle Agrati: “Non è stato Giuseppe”

Sorelle morte nell’incendio, accertamenti in corso nell’abitazione – LE FOTO

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia