solidarietà

DS Smith dona 9mila euro al San Matteo a supporto della lotta contro il Covid-19

Un contributo nei confronti della situazione di emergenza sanitaria.

DS Smith dona 9mila euro al San Matteo a supporto della lotta contro il Covid-19
Pavia, 15 Maggio 2020 ore 16:26

DS Smith dona 9mila euro alla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo a supporto della lotta contro il Coronavirus.

DS Smith dona 9mila euro al San Matteo

DS Smith, fornitore leader di soluzioni di packaging sostenibile, ha effettuato nei giorni scorsi una donazione alla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo pari a 9.000 euro, per dare un contributo nei confronti della situazione di emergenza sanitaria.

Per la ricerca e l’attività sanitaria

La Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, da settimane, è in prima linea nella gestione dell’emergenza da Coronavirus, sia per l’analisi dei tamponi sia per la cura e l’assistenza a tutti i pazienti. La donazione contribuirà quindi al sostenimento della ricerca e dell’attività sanitaria per il superamento del COVID-19.

DS Smith è parte della comunità locale in cui opera e si impegna a fornire il suo supporto, particolarmente in questo momento di grande difficoltà. L’azienda è presente sul territorio locale dagli anni ‘80 con un impianto produttivo di imballaggi che dà lavoro a più di 130 persone.

“DS Smith di Casarile ha deciso di stringersi attorno agli operatori sanitari e ai pazienti delle strutture sanitarie del territorio”, ha commentato Marco Ghiglione, General Manager dell’impianto di DS Smith di Casarile. “Nella fiducia di fermare il virus e tentare di creare un mondo migliore, abbiamo scelto di dare il nostro contributo alla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, attivo in prima linea per la cura dei pazienti e nella ricerca del virus COVID-19. Inoltre, abbiamo scelto di effettuare una donazione anche al Comune di Casarile, attivamente coinvolto nel supporto della gestione dell’emergenza”.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia