Donna morta a 43 anni: soffocata da un tramezzino

Il cibo le è andato di traverso, ha perso i sensi e per lei non c'è stato nulla da fare.

Donna morta a 43 anni: soffocata da un tramezzino
Pavese, 07 Gennaio 2019 ore 11:20

La causa della morte della 43enne è stato un aperitivo finito in tragedia.

Donna morta di 43 anni

Avevamo dato notizia sabato sera, 5 gennaio 2019, della morte improvvisa di una 43enne. E’ successo quindici minuti prima delle 18, a San Colombano al Lambro, in un bar del centro, in via Mazzini. Inizialmente si era pensato ad un malore, invece la causa è stato tramezzino o una patatina andata di traverso.

LEGGI ANCHE: Tragico malore, una donna di 43 anni perde la vita

I soccorsi

E’ così che è morta Anna Maria Bianchi. La donna ha perso conoscenza ed è finita esanime sul pavimento. Immediata la chiamata ai soccorsi, sul posto si sono celermente portati gli operatori del 118 con un’ambulanza e un’automedica. Purtroppo però per la 43enne non c’è stato nulla da fare. I medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Allertati della vicenda anche la compagnia dei Carabinieri di San Donato Milanese.

I funerali si terranno martedì 8 gennaio 2019 alle 15, nella chiesa parrocchiale di San Colombano, la salma proseguirà alla volta del cimitero di Graffignana.

LEGGI ANCHE: Si ribalta con l’auto, 52enne in ospedale SIRENE DI NOTTE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia