Menu
Cerca
"Pavia nel cuore"

Donato un defibrillatore alla Polizia Locale di Bressana Bottarone

La consegna del dispositivo salvavita è avvenuta sabato 6 marzo presso il Comune.

Donato un defibrillatore alla Polizia Locale di Bressana Bottarone
Cronaca Oltrepò, 08 Marzo 2021 ore 07:19

Donato un defibrillatore alla Polizia Locale di Bressana Bottarone: sabato 6 marzo 2021 la cerimonia di consegna.

Donato un defibrillatore alla Polizia Locale di Bressana Bottarone

Si è tenuta Sabato 6 marzo 2021 alle ore 11:30 presso il Comune di Bressana Bottarone la consegna di un Defibrillatore Semi-Automatico Esterno (DAE) alla Polizia Locale del Comune di Bressana Bottarone da parte di Pavia nel Cuore, dell’Associazione Tutti per Fabio e della Croce Rossa – Comitato di Casteggio.

Le dichiarazioni

Sig. Gianni Montagna – Responsabile Sede Operativa Locale Voghera di Pavia nel Cuore

Pavia nel Cuore crede fortemente nella necessità di fare rete per aumentare la sopravvivenza da arresto cardiaco extra-ospedaliero e la donazione di questo Defibrillatore alla Polizia Locale di Bressana Bottarone è un ulteriore tassello che va in questa direzione, permettendo di rendere disponibile questo strumento salvavita a tanti cittadini di questa parte di Oltrepò Pavese. Ringraziamo davvero moltissimo gli amici di “Tutti per Fabio”, con i quali collaboriamo da diversi anni, per aver messo a disposizione questo strumento e gli amici della Croce Rossa Italiana – Comitato di Casteggio, con i quali è un vero piacere e onore collaborare in questo progetto. A breve inizieremo con la formazione BLSD degli agenti, sperando di poterli anche integrare presto nella rete dei First Responder, attraverso l’APP realizzata da Pavia nel Cuore in collaborazione con AREU-118 che permette di allertare chi è formato alle manovre salvavita e si trova in prossimità di un arresto cardiaco. La rete verrà riattivata non appena la situazione sanitaria lo permetterà e crediamo che in quest’ambito gli agenti della Polizia Locale possano svolgere un ruolo davvero determinante avendo con sé anche un Defibrillatore e aumentando quindi di molto le possibilità di sopravvivenza di chi viene soccorso.

Sig. Andrea Gaggino – Presidente “Tutti per Fabio”

La donazione del DAE alla Polizia Locale di Bressana Bottarone nasce da una collaborazione dell’Associazione Tutti per Fabio con Impossible Target, organizzatori della ultra maratona UMS (Ultra Milano Sanremo – la più lunga ultra-maratona non-stop d’Europa, un viaggio che attraversa tre regioni d’Italia e 54 comuni), iniziata con l’edizione 2018 della corsa. La nostra associazione partecipò con una staffetta, portando attraverso le sue magliette rosse, lo slogan che sintetizza l’attività della associazione: “SALVARE UNA VITA SI PUO’, TU PUOI”.

Nell’edizione 2019 il messaggio di sensibilizzazione viene portato ancora più dentro lo spirito della corsa grazie alla disponibilità di Impossible Target: al Galà di presentazione della gara viene effettuata in pubblico una dimostrazione di BLSD; alla tappa di Casteggio si realizza un video con le manovre di RCP che viene postato sulla pagina Facebook dell’evento ottenendo numerosissime visualizzazioni; Lungo il tragitto della corsa, crew di volontari che seguono il percorso bicicletta sono dotate di DAE.

Per l’edizione 2020, rinviata al 2021 per la pandemia, è previsto un impegno ancora più grande: si consolida il “legame” conil territorio di Casteggio, organizzando la presenza al primo cancello della corsa, con la presenza dei volontari di Pavia nel Cuore e Croce Rossa Italiana – Comitato di Casteggio che gestiranno il ristoro e eseguiranno dimostrazioni di BLSD. È nell’ambito di questo collaborazione che un DAE viene donato alla Polizia Locale di Bressana Bottarone per avere uno strumento salvavita sempre disponibile sul territorio.

Sig. Cristian Tiengo – Presidente “Croce Rossa Italiana – Comitato di Casteggio”

La lotta per salvare sempre più vite, non si ferma mai! Il Comitato Croce Rossa di Casteggio ringrazia con caloroso affetto gli amici di Pavia nel Cuore e dell’associazione “Tutti per Fabio” per aver messo a disposizione un defibrillatore nuovo per la popolazione. Le 3 associazioni, di comune accordo e sentito il parere favorevole del sindaco, hanno deciso di destinare questo defibrillatore al corpo di Polizia Locale del Comune di Bressana Bottarone. Questo posizionamento è strategico per coprire sempre più capillarmente il territorio ed aumentare la tempestività nell’intervento destinato a salvare chi viene colpito da infarto. Le condizioni di vita moderne e quelle del momento storico che viviamo da un anno a questa parte, portano ad un costante aumento dello stress con conseguente sovraccarico del cuore. Intervenire tempestivamente in caso di arresto cardiaco è fondamentale per cercare di salvare sempre più vite possibile. A breve inizieranno, compatibilmente con le restrizioni territoriali, i corsi per formare gli agenti di Polizia Locale di Bressana Bottarone all’uso del defibrillatore.

Sig. Giorgio Fasani – Sindaco di Bressana Bottarone

Per il Comune di Bressana Bottarone è davvero molto bello poter avere un Defibrillatore a disposizione della Polizia Locale per intervenire in caso di bisogno dei cittadini. Ringraziamo di cuore Tutti per Fabio, Pavia nel Cuore e la Croce Rossa di Casteggio per questa donazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli