Disostruzione pediatrica, a scuola di tecniche salvavita

La Croce Rossa di Mede e Valle Lomellina propone un corso aperto a tutta la popolazione.

Disostruzione pediatrica, a scuola di tecniche salvavita
Lomellina, 26 Agosto 2018 ore 08:44

Disostruzione pediatrica: a scuola di tecniche salvavita con la Croce Rossa.

Disostruzione pediatrica: tecniche salvavita

Pochi, preziosi secondi. Quanto basta per salvare una vita. Davvero non esiste misura adatta a valutare l’importanza delle manovre di disostruzione pediatriche, argomento al centro del corso di formazione proposto dal Comitato locale di Mede e Valle Lomellina della Croce Rossa Italiana.

A chi si rivolge il corso

La lezione teorico-pratica, aperta a tutta la popolazione e tenuta da istruttori qualificati della C.R.I., si svolgerà sabato 22 settembre presso l’unità di via Gramsci 18 della Fondazione Istituzioni Riunite Mede, dalle ore 8.30 alle ore 11.30.
A fronte di un costo di iscrizione di 20 euro, i partecipanti potranno apprendere le tecniche salvavita da impiegare in caso di emergenza, in particolare quando è necessario liberare le vie aeree di un bambino o un lattante a seguito dell’ingestione di un piccolo oggetto o di un boccone di cibo troppo grande. Un pericolo che può riguardare da vicino tutti coloro che vivono a stretto contatto con i bimbi, vale a dire genitori e nonni, ma anche insegnati, baby sitter, allenatori di discipline sportive.

Le statistiche

Purtroppo le statistiche parlano chiaro: si stima che, ogni anno, l’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo sia all’origine di circa il 27 per cento di tutte le morti accidentali dei bambini al di sotto dei quattro anni di età.

"Eppure – spiega la presidente del Comitato locale di Mede, Donatella Galaschi – basterebbero alcune semplici manovre per evitare il peggio. Per questo auspichiamo la più larga partecipazione possibile al corso di sabato 22 settembre. Quella del pronto soccorso per disostruzione pediatrica, del resto, è una materia che merita la massima attenzione da parte di chiunque trascorra del tempo con i più piccoli".

Come iscriversi

Per prendere parte al corso, patrocinato dal Comune di Mede, è necessario iscriversi entro lunedì 10 settembre, di persona presso la segreteria del Comitato C.R.I. in via Don Minzoni a Mede, telefonando allo 0384.823470 oppure via email all’indirizzo medevallelomellina@cri.it.

Gli iscritti che avranno aderito entro la data indicata riceveranno un’attestato di partecipazione.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Seguici sui nostri canali