Cronaca
Casei Gerola

Dal Milanese alla Lomellina per spacciare droga: arrestato pusher magrebino

E' stato trovato con 110 grammi di cocaina e 10 di hashish.

Dal Milanese alla Lomellina per spacciare droga: arrestato pusher magrebino
Cronaca Lomellina, 31 Agosto 2021 ore 12:17

Casei Gerola: magrebino arrestato dai Carabinieri per spaccio di droga.

Arrestato 32enne

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Voghera nella mattinata, nel corso di un’attività investigativa condotta per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, a Casei Gerola, nell’area dell’ex zuccherificio, hanno arrestato in flagranza di reato K.A. un magrebino 32enne, proveniente dall’hinterland milanese.

Sorpreso a spacciare

I Carabinieri hanno sorpreso l’extracomunitario mentre spacciava sostanza stupefacente ad alcuni giovani del luogo. I militari dell’Arma, appostati in prossimità dell’area di spaccio, sono intervenuti bloccando lo spacciatore trovato in possesso di 110 grammi di cocaina e 10 di hashish.

Gli investigatori hanno sequestrato anche un bilancino, due telefoni cellulari ed altro materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente.

In mattinata, presso il palazzo di giustizia di Pavia, sarà celebrato il processo nei confronti dell’extracomunitario che dovrà rispondere del reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.