Cronaca
Furti nei centri commerciali

Da Alessandria a Vigevano per compiere furti di abiti: due uomini denunciati

Nel baule dell'auto avevano due paia di forbici e una calamita ottagonale per l’apertura di placche antitaccheggio.

Da Alessandria a Vigevano per compiere furti di abiti: due uomini denunciati
Cronaca Vigevano, 29 Settembre 2022 ore 13:33

Due uomini denunciati a Vigevano: nascosti nel bagagliaio i carabinieri hanno trovato materiale probabilmente impiegato in parte per compiere furti di abiti all’interno di centri commerciali.

Due uomini denunciati

Martedì 28 settembre 2022, in tarda mattinata, la Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Vigevano ha proceduto al controllo di una Lancia con a bordo due cittadini colombiani, C.C.J.A di 43 anni e V.G.J.A. di 40 anni, domiciliati ad Alessandria, che stavano transitando in Corso Pavia a Vigevano.

Materiale per compiere furti di abiti

Dalla perquisizione della vettura, nascosti nel bagagliaio, i militari hanno recuperato due paia di forbici, una calamita ottagonale per l’apertura delle placche antitaccheggio, due buste artigianali schermate con carta stagnola, un rotolo di carta stagnola, dodici barre antitaccheggio e nove etichette autoadesive antitaccheggio, materiale probabilmente impiegato in parte per compiere furti di abiti all’interno di centri commerciali e in parte verosimilmente legato a furti già consumati.

Gli operanti hanno quindi sequestrato gli oggetti indicati, di cui non è stato giustificato il possesso mentre i due soggetti sono stati denunciati alla Autorità Giudiziaria i soggetti per possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli.

Seguici sui nostri canali