Cronaca
Bottino insolito

Cura Carpignano, ladri entrano in casa e rubano arsenale di armi da fuoco del proprietario

Erano detenute regolarmente in un armadio blindato dentro l'abitazione.

Cura Carpignano, ladri entrano in casa e rubano arsenale di armi da fuoco del proprietario
Cronaca 30 Ottobre 2022 ore 11:33

Una decina di armi da fuoco tra fucili e pistole. E' questo il "bottino" che alcuni ladri hanno portato via ad un residente di Calignano, frazione di Cura Carpignano, che erano legalmente tenute in un apposito armadio blindato.

Furto d'armi a Cura Carpignano

Un bottino insolito per una banda di ladri, abituati a fare razzia di denaro, gioielli e preziosi. A Calignano, frazione di Cura Carpignano, in provincia di Pavia, alcuni malviventi si sono introdotti in un'abitazione, svaligiando completamente l'arsenale di armi da fuoco del proprietario: una decina di pistole e fucili, tutte regolarmente detenute e custodite adeguatamente in un apposito armadio blindato.

Approfittando dell'assenza dei proprietari, i ladri si sono intrufolati nella loro casa dalla porta finestra su un balcone, dopo essersi arrampicati dal pluviale. Una volta entrati, evidentemente attrezzati, con un flessibile hanno letteralmente tagliato l'armadio blindato, portando via tutto il contenuto. Un bottino che rischia di andare ad aumentare l'arsenale illecito della criminalità.

Seguici sui nostri canali