Ora sta meglio

Migliorano le condizioni di Gerry Scotti dopo l’annuncio della sua positività al Covid

Fortunatamente le condizioni del popolare conduttore televisivo sono in miglioramento ed è stato trasferito in un altro reparto.

Migliorano le condizioni di Gerry Scotti dopo l’annuncio della sua positività al Covid
Pavia, 11 Novembre 2020 ore 09:28

Gerry Scotti: dopo l’annuncio della sua positività al covid, come sono le sue condizioni di salute?

LEGGI ANCHE>> Gerry Scotti positivo al Covid: “Volevo essere io a dirvelo”

Gerry Scotti positivo al Covid

Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”.

Con queste parole, il 26 ottobre scorso, Gerry Scotti aveva annunciato attraverso il suo profilo Instragram di aver contratto il virus.

In terapia intensiva

L’evoluzione della malattia lo ha portato però ad un peggioramento delle sue condizioni e il popolare conduttore televisivo, da circa dieci giorni, si trova ricoverato in un ospedale milanese. Smentita la notizia trapelata nelle ultime ore di un passaggio in terapia intensiva a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni.

Presto le dimissioni

Il ricovero è avvenuto, per tenere sotto controllo l’evolversi dei sintomi, visto che la febbre non accennava a scendere. Ma, a differenza di quanto circolato, non hanno mai superato i livelli di guardia e tanto meno hanno richiesto un ricovero in terapia intensiva. E ora che la febbre è scomparsa, nei prossimi giorni, il conduttore verrà dimesso.

Gli altri personaggi famosi

Moltissimi i segnali di affetto da parte di colleghi e gente comune molto affezionati al presentatore 64enne che con la sua simpatia è uno dei più amati nel nostro Paese. Come lui, sono tanti anche i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno dichiarato di aver contratto il virus, da ultimi: la cantante Iva Zanicchi e il conduttore Carlo Conti, ricoverati in ospedale ma senza aver bisogno della terapia intensiva. Per altri, purtroppo, come il batterista dei Pooh Stefano d’Orazio, il virus si è rivelato fatale.

LEGGI ANCHE

Il lockdown nazionale non è più tabù: la decisione il 15 novembre

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid, i Comuni più colpiti in provincia di Pavia (10 novembre 2020)

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia