Bollettino Covid

Coronavirus, record di tamponi (oltre 32mila) e 2.067 positivi. Nel Pavese +79

La percentuale tra tamponi effettuati e nuovi casi resta stabile al 6,3%.

Coronavirus, record di tamponi (oltre 32mila) e 2.067 positivi. Nel Pavese +79
Pavia, 15 Ottobre 2020 ore 17:53

Coronavirus, i dati di giovedì 15 ottobre 2020 in Lombardia: record di tamponi effettuati (32.057) e 2.067 nuovi positivi. Percentuale ferma al 6,3%.

Coronavirus, la situazione in Lombardia

Secondo il bollettino odierno di Regione Lombardia, sono 2.067 i nuovi positivi con 32.507 tamponi effettuati (record), per una percentuale pari al 6,3%. Contestualmente si segnalano anche 209 tra guariti e dimessi e ben 26 decessi.

L’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale.

I dati di oggi:

  • i tamponi effettuati: 32.507, totale complessivo: 2.411.663
  • i nuovi casi positivi: 2.067 (di cui 123 ‘debolmente positivi’ e 16 a seguito di test sierologico)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 84.624 (+209), di cui 1.629 dimessi e 82.995 guariti
  • in terapia intensiva: 72 (+8)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 726 (+81)
  • i decessi, totale complessivo: 17.037 (+26)

I nuovi casi per provincia:

  • Bergamo: 71;
  • Brescia: 106;
  • Como: 63;
  • Cremona: 34;
  • Lecco: 51;
  • Lodi: 81;
  • Mantova: 30;
  • Milano: 1.053, di cui 515 a Milano città;
  • Monza e Brianza: 196;
  • Pavia: 79;
  • Sondrio: 22;
  • Varese: 170.

Covid, Regione attiva 150 posti di terapia intensiva e mille nei reparti

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia