I dati aggiornati

Coronavirus, i Comuni più colpiti in provincia di Pavia (17 ottobre 2020)

I numeri ufficiali forniti da Regione Lombardia.

Coronavirus, i Comuni più colpiti in provincia di Pavia (17 ottobre 2020)
Pavia, 17 Ottobre 2020 ore 08:41

Coronavirus: i Comuni più colpiti in provincia di Pavia secondo i numeri ufficiali forniti da Regione Lombardia e aggiornati al 16 ottobre 2020.

Coronavirus: i Comuni più colpiti

Nella Provincia di Pavia dall’inizio della pandemia, si sono registrati ufficialmente 1.338 decessi e 6.890 infezioni da Coronavirus, con una percentuale di contagi sulla popolazione complessiva che è dell’1,26%. La Regione ci dice anche quali sono i 10 Comuni che hanno registrato il maggior numero di contagi e i 10 centri in cui è più alto il rapporto fra contagiati e residenti.

I dieci Comuni con più contagi

Nulla di invariato sul fronte dei Comuni più colpiti. Il primo in classifica è ancora una volta Pavia con 813 contagi, che vede alle sue spalle sempre Vigevano (687) e Voghera (565). Seguono: Mortara (279), Stradella (176), Belgioioso (154), Garlasco (150), Broni (137) che passa dalla decima all’ottava posizione e Certosa di Pavia (134). Esce Cilavegna ed entra Cava Manara (132)

I contagi in rapporto agli abitanti

In questa seconda classifica vengono segnalati i comuni dove è più alto il rapporto tra contagiati e numero di abitanti. Menconico è in testa alla classifica con il 10,06% della popolazione che ha contratto il virus. In seconda e terza posizione abbiamo Albonese con il 7,17% e Campospinoso che, con il 4,75% supera Cervesina (4,27%). Seguono Zavattarello, Zeme (che avanza di una posizione), Frascarolo, Marcignago, Cigognola (che dal decimo al nono posto) e Albuzzano.

Coronavirus, via libera alla nuova Ordinanza in Lombardia: tutte le misure

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia