Cronaca
SOLIDARIETA'

Coronavirus, Fondazione Veronesi acquista un milione di mascherine per il personale sanitario lombardo

Paolo Veronesi: "Medici e infermieri ogni giorno sono in prima linea, stanno facendo un lavoro straordinario".

Coronavirus, Fondazione Veronesi acquista un milione di mascherine per il personale sanitario lombardo
Cronaca Pavia, 18 Marzo 2020 ore 14:35

Fondazione Veronesi acquista un milione di mascherine per il personale sanitario lombardo: "Stanno facendo un lavoro straordinario".

Fondazione Veronesi acquista un milione di mascherine

Fondazione Umberto Veronesi, in accordo con la Regione Lombardia, si è impegnata nell’acquisto di dispositivi di protezione individuali per il personale sanitario degli ospedali lombardi. Un milione di mascherine chirurgiche, fondamentali per la gestione dell’emergenza da Covid 19 in Regione Lombardia, che saranno consegnate entro la fine di questa settimana.

L’emergenza sanitaria legata all’epidemia da nuovo Coronavirus sta mettendo a dura prova la sanità italiana e, in particolare, quella lombarda. Fondazione Umberto Veronesi con questa donazione vuole continuare a sostenere il Sistema Sanitario Nazionale, che ora è impegnato in uno sforzo titanico.

“Medici e infermieri ogni giorno sono in prima linea, a lottare contro questa epidemia che colpisce in modo particolarmente violento le persone più fragili: i nostri pazienti, gli anziani, i cardiopatici, i malati di tumore. Negli ospedali e sul territorio lombardo il personale sanitario sta svolgendo un lavoro straordinario e dobbiamo tutti poter continuare a farlo in sicurezza – afferma Paolo Veronesi, presidente della Fondazione – Fondazione Umberto Veronesi ha deciso di fare la sua parte, iniziando con una donazione di un milione di mascherine chirurgiche”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale prima Pavia (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter