Bollettino Covid

Coronavirus: anche oggi oltre 1.000 positivi in Lombardia, 40 a Pavia e provincia

Sale anche il rapporto tra tamponi effettuati e nuovi casi e arriva al 4,9%.

Coronavirus: anche oggi oltre 1.000 positivi in Lombardia, 40 a Pavia e provincia
Pavia, 10 Ottobre 2020 ore 17:19

Coronavirus, i dati di sabato 10 ottobre 2020 in Lombardia: 22.910 tamponi effettuati e 1.140 nuovi positivi (4,9%).

Coronavirus, oltre 1.000 positivi in Lombardia

Nel bollettino odierno di Regione Lombardia vengono segnalati 1.140 i nuovi casi di positività al Covid con 22.910 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 4,9%. Stabili i ricoveri nelle terapie intensive, mentre aumentano quelli non in terapia intensiva (+37). Due le vittime accertate. Da segnalare però anche 244 guariti o dimessi che portano il totale delle persone che hanno superato la malattia a quota 82.988.

L’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale.

I dati di oggi:

  • i tamponi effettuati: 22.910, totale complessivo: 2.330.398
  • i nuovi casi positivi: 1.140 (di cui 75 ‘debolmente positivi’ e 8 a seguito di test sierologico)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 82.988 (+244), di cui 1.445 dimessi e 81.543 guariti
  • in terapia intensiva: 44 (=)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 408 (+37)
  • i decessi, totale complessivo: 16.982 (+2)

I nuovi casi per provincia:

  • Bergamo: 36;
  • Brescia: 57;
  • Como: 34;
  • Cremona: 25;
  • Lecco: 25;
  • Lodi: 17;
  • Mantova: 29;
  • Milano: 587, di cui 312 a Milano città;
  • Monza e Brianza: 113;
  • Pavia: 40;
  • Sondrio: 6;
  • Varese: 91.

“Bar chiusi alle 17”: questa l’ipotesi del coordinatore dell’Unità di Crisi contro il virus

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia