Sede lavoro: Vigevano

Coperture vaccinali bambini e adolescenti: ASST Pavia cerca due medici

Indetta una selezione pubblica finalizzata al conferimento di incarico di lavoro autonomo.

Coperture vaccinali bambini e adolescenti: ASST Pavia cerca due medici
Vigevano, 04 Novembre 2020 ore 12:13

ASST Pavia: selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata al conferimento di incarico di lavoro autonomo per n.2 medici.

Coperture vaccinali bambini e adolescenti: ASST Pavia cerca due medici

Nell’ambito dell’attuazione del progetto di “mantenimento delle coperture vaccinali per le vaccinazioni dell’infanzia e dell’adolescenza, vaccinazioni dei soggetti a rischio”, nell’ambito dei servizi vaccinali aziendali ASST Pavia, in esecuzione della deliberazione n.646, del 29 ottobre 2020, ha indetto selezione pubblica finalizzata al reclutamento di n.2 Medici, nell’ambito dei servizi vaccinali aziendali.

La data di decorrenza dell’incarico sarà definita all’atto della sottoscrizione dei relativi contratti individuali di lavoro. La durata di ciascun incarico è di mesi sei, non rinnovabile, per un monte ore settimanale di 36 ore.

La sede di svolgimento dell’incarico sarà il servizio Vaccinale, sede Vigevano, con possibilità di utilizzo nelle restanti sedi aziendali del Polo Territoriale Lomellina.

Come presentare domanda

La domanda di partecipazione alla selezione pubblica dovrà essere, a pena di esclusione, prodotta unicamente tramite inoltro della medesima con procedura telematica, registrandosi al sito di ASST Pavia.

La procedura telematica che dovrà essere obbligatoriamente seguita ai fini di inoltro della domanda di partecipazione alla presente selezione pubblica verrà attivata a decorrere dalla data di pubblicazione del presente bando, sul sito internet aziendale. Detta procedura verrà automaticamente disattivata alle ore 23.59.59 del 13 NOVEMBRE 2020, giorno di scadenza per la presentazione delle istanze.

Decorso tale termine, non sarà più possibile inoltrare domanda di partecipazione mediante procedura telematica, così come non sarà ammesso l’inoltro di documentazione a corredo di istanze presentate entro il prescritto termine finale né ogni altra aggiunta o rettifica.

LEGGI ANCHE

Nuovo Dpcm: in Lombardia lo stop di bar e ristoranti costerà un miliardo in un mese

TI POTREBBE INTERESSARE

Tamponi e medici di base: “La maggior parte di noi non ha spazi per eseguirli”

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia