Controlli straordinari dei Carabinieri: rintracciati due clandestini iraniani

Denunciati anche per porto abusivo di armi.

Controlli straordinari dei Carabinieri: rintracciati due clandestini iraniani
Voghera, 02 Marzo 2019 ore 12:31

Controlli straordinari dei Carabinieri, rintracciati due clandestini 30enni a Sannazzaro. Avviate le procedure di esplusione.

Controlli straordinari dei Carabinieri

I Carabinieri nella notte hanno eseguito un controllo straordinario del territorio, coordinato dalla Compagnia di Voghera, nel Comune di Sannazzaro de’ Burgondi con l’impiego dei Carabinieri della locale Stazione, del Nucleo Radiomobile e con il supporto di ulteriori pattuglie delle Stazioni Carabinieri di Voghera, Casteggio e Casei Gerola. La finalità di tale dispositivo, con numerosi posti di controllo eseguiti nella specifica area lomellina, è stato quello di prevenire principalmente i reati contro il patrimonio e le c.d. “stragi del sabato sera”.

Identificate 50 persone

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno così identificato più di 50 persone e 30 veicoli procedendo anche ad ispezionare scali ferroviari ed esercizi commerciali della zona allo scopo di effettuare verifiche in tema di somministrazione di bevande alcoliche.

Rintracciati due clandestini

Nel corso di tale attività, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno identificato anche due 30enni iraniani M.G. e S.A. risultati clandestini sul territorio nazionale e senza fissa dimora. Sottoposti a perquisizione personale, i due extracomunitari sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico che è stato posto sotto sequestro. I due giovani sono stati così condotti presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Voghera e sottoposti a rilievi fotosegnaletici. Al termine delle operazioni i Carabinieri li hanno denunciati in stato di libertà per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere nonché ingresso clandestino in Italia ed infine hanno avviato le procedure per l’espulsione.

LEGGI ANCHE: Finisce fuori strada con l’auto e muore sul colpo

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia