Menu
Cerca

Controlli stradali a Broni e Stradella, 6 persone denunciate

Durante il recente periodo pasquale, i militari della compagnia dei Carabinieri di Stradella hanno svolto un servizio di sicurezza a largo raggio.

Controlli stradali a Broni e Stradella, 6 persone denunciate
Cronaca Oltrepò, 06 Aprile 2018 ore 12:34

Controlli stradali a Broni e Stradella da parte della compagnia dei Carabinieri di Stradella volti a contrastare i reati predatori e il traffico di sostanze stupefacenti.

Controlli stradali

Durante il recente periodo pasquale, i militari dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Stradella, hanno svolto un servizio coordinato di sicurezza a largo raggio nei comuni di Broni e Stradella. Durante tale servizio sono state denunciate 6 persone.

Violazione al foglio di via

Denunciato un giovane di nazionalità marocchina, residente a Redavalle (PV). G.M., 25 anni, è stato rintracciato e controllato in Broni (PV) in violazione del foglio di via obbligatorio da quel comune.

Possesso e porto di oggetti atti ad offendere

P.C., 31enne, italiano, residente a Vigolzone (PC), è stato denunciato in quanto resosi responsabile dei reati di possesso di grimaldelli e porto di oggetti atti ad offendere. Durante un controllo l’uomo è stato trovato in possesso di due cacciaviti lunghi 32 cm e altri arnesi, detenuti senza valida giustificazione.

Soggiorno scaduto

Denunciati anche 4 cittadini albanesi controllati presso la stazione ferroviaria di Broni. S.A. 36enne, A.M. 21enne, P.E. 21enne e M.V. durante la verifica da parte dei militari sono stati trovati con il permesso di soggiorno scaduto o mai rilasciato.

Altre 6 persone segnalate

Nel corso del servizio, inoltre, sei diversi soggetti, tutti italiani, alcuni dei quali provenienti dalla Provincia di Piacenza, sono stati segnalati alle competenti Prefetture U.T.G. I sei sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti, detenute per uso personale.