Cronaca
La situazione

Contagi Covid in aumento tra i bambini, al San Matteo quattro neonati sotto ossigeno

Sono più di duecento i piccolissimi colpiti dal Covid e arrivati, nel corso dell’ultima settimana, al Pronto soccorso pediatrico del Policlinico.

Contagi Covid in aumento tra i bambini, al San Matteo quattro neonati sotto ossigeno
Cronaca Pavia, 27 Dicembre 2021 ore 12:16

Il virus negli ultimi giorni corre. E il Covid ora non risparmia nemmeno i più piccoli. Anzi sono proprio loro ultimamente quelli ad essere più colpiti. Ed è così che nell'ultima settimana, al San Matteo, sono arrivati più di 200 piccoli e piccolissimi positivi al Covid. 

4 neonati sotto ossigeno

Attualmente il reparto Covid di Pediatria del Policlinico presenta sei posti letto.Quattro di questi sono occupati da bambini di età non superiore ai 6 mesi che sono sotto ossigeno. Il primario Gian Luigi Marseglia sottolinea che si tratta di pazienti fragili, per i quali è indispensabile un aiuto per affrontare la polmonite da Covid.

Sintomi lievi, ma non solo....

Fortunatamente la maggior parte dei bambini che arrivano al pronto soccorso pediatrico, positivi al virus, presentano sintomi lievi e con una terapia antinfiammatoria e antipiretica possono essere curati a casa fino alla negativizzazione.

Ma non mancano anche sintomi più gravi, come febbre alta e difficoltà di respirazione. Sono pazienti che destano una certa preoccupazione tra i medici e necessitano di un supporto tempestivo e mirato.

I contagi tra i più piccoli nella maggior parte dei casi avvengono attraverso il contatto con i familiari. Che spesso non sanno neppure di essere positivi in quanto asintomatici.

Vaccinare i più piccoli

E per frenare (e arrestare) i casi, il dottor Marseglia si augura che l'adesione alla vaccinazione anche da parte dei più piccoli sia massiccia: "È l’unico modo per interrompere la corsa del virus, che colpisce sempre di più i bambini".

Seguici sui nostri canali