Colpito alla testa dall’elica del suo ultraleggero: 37enne in ospedale

Ha riportato ferite anche alle braccia ed è stato portato al San Matteo di Pavia.

Colpito alla testa dall’elica del suo ultraleggero: 37enne in ospedale
Pavese, 16 Dicembre 2019 ore 11:14

Incidente per un uomo di 37 anni che nella giornata di sabato mattina è stato colpito alla testa dall’elica del suo ultraleggero. Una volta soccorso è stato trasportato in ospedale.

Colpito alla testa dall’elica del suo ultraleggero

Un uomo di 37 anni di Certosa è dovuto ricorrere alle cure dei medici a seguito di un infortunio avvenuto nella giornata di sabato 14 dicembre 2019. Il 37enne, intorno alle 10.30 stava facendo manutenzione al motore del suo ultraleggero quando è scivolato. L’elica, per motivi ancora da accertare, è entrata in funzione e lo ha colpito alla testa oltre che alle braccia.

Portato in ospedale

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni vicini che hanno udito le urla dell’uomo. Sul posto si sono precipitati gli uomini del 118 che, dopo le prime cure, hanno trasferito il coinvolto al San Matteo di Pavia. Fortunatamente le sue condizioni non sono giudicate serie e se la caverà in breve tempo. Sul posto anche i carabinieri che, escludendo ogni responsabilità, hanno accertato come la natura dell’incidente sia stata dovuta ad una causa accidentale oppure ad una semplice disattenzione. 

(Foto di copertina: Ansa.it)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia