Clandestini sul camion del corriere Bartolini

Tre sudanesi si sono introdotti all’interno dell’autoarticolato convinti di andare in Francia.

Clandestini sul camion del corriere Bartolini
Pavese, 27 Aprile 2018 ore 12:41

Clandestini sul camion del corriere Bartolini: i tre sudanesi sono stati scoperti al polo logistico di Landriano.

Clandestini sul camion

Nella mattinata di ieri, 26 aprile, i militari della Compagnia Carabinieri di Pavia hanno denunciato in stato di libertà tre sudanesi di 32, 22 e 19 anni, per soggiorno illegale nel territorio dello Stato e mancata esibizione dei documenti d’identità. I tre si sono abusivamente introdotti all’interno dell’autocarro approfittando di una sosta dello stesso a Ventimiglia (IM).

Scoperti a Landriano

Nascosti all’interno dell’autoarticolato con targa lettone, erano convinti che il veicolo avrebbe proseguito il suo viaggio in direzione della Francia. I 3 invece, si sono risvegliati con stupore presso i magazzini del polo logistico della “Barolini”, a Landriano, destinazione finale del veicolo.

L’arrivo dei Carabinieri

Il personale dell’azienda, accortosi della presenza dei tre ha informato immediatamente i Carabinieri i quali hanno proceduto al loro accompagnamento presso il Comando Provinciale di Pavia per le procedure di identificazione. Successivamente sono stati trasferiti presso la Questura di Pavia, ponendoli a disposizione del competente Ufficio Immigrazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia