Cinque clandestini viaggiavano nel bagagliaio di un bus di pellegrini

Segnalati alla Polizia Stradale di Alessandria dall'autista del mezzo proveniente da Medjugorje.

Cinque clandestini viaggiavano nel bagagliaio di un bus di pellegrini
14 Novembre 2019 ore 08:52

Cinque clandestini nascosti nel vano bagagli di un pullman.

Scoperti dall’autista

Il fatto è avvenuto domenica 3 novembre 2019 quando le pattuglie della Sottosezione della Polizia Stradale di Alessandria Ovest sono intervenuti chiamati dal conducente di un pullman di pellegrini proveniente da Medjugorje che stava effettuando una sosta  presso l’area di servizio “Stradella Nord” sull’autostrada A/21. Aveva notato cinque giovani uscire dal vano portabagagli del bus. Nel tentativo di scappare erano rimasti incastrati nel veicolo. Tra loro, anche una ragazza incinta.

Tutti clandestini

Gli agenti hanno verificato che si trattava di clandestini “saliti” sul bus durante una sosta del mezzo a Trieste. Considerate le loro precarie condizioni di salute ed in particolare per salvaguardare la donna in gravidanza, i cinque ragazzi sono stati portati negli ospedali di Lodi e Pavia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia