Chiuso locale di Pavia: aveva dato da bere a 3 minorenni, una finita in ospedale

Una di queste ha poi accusato un forte malore che ne ha causato il trasporto in ospedale con il 118.

Chiuso locale di Pavia: aveva dato da bere a 3 minorenni, una finita in ospedale
Pavia, 18 Aprile 2018 ore 16:13

Chiuso locale di Pavia per 10 giorni: ha dato da bere a tre ragazzine poco più che 14enni.

Chiuso locale di Pavia

La Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I. della Questura di Pavia, su ordine del Questore, ha chiuso per 10 giorni, dal 18 aprile fino al 27 aprile 2018 compreso, secondo i dettami previsti dall’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, il locale pubblico denominato “La Cantina” di Pavia.

Alcolici a ragazzine poco più che 14enni

I fatti che hanno determinato il provvedimento risalgono alla serata del 9 marzo 2018, in cui 3 ragazzine minorenni, di poco più di 14 anni, hanno assunto bevande super alcoliche all’interno del locale in occasione di una festa di un 18° compleanno. Una di queste ha poi accusato un forte malore che ne ha causato il trasporto mediante ambulanza prontamente allertata con segnalazione telefonica al 118, presso il pronto Soccorso dell’Ospedale San Matteo di Pavia.

Preventiva e cautelare

Questo tipo di provvedimento di natura preventiva e cautelare si inserisce in una serie di altri controlli mirati disposti dal Questore, anche nella zona particolare in cui è ubicato il locale in argomento, per arginare il fenomeno purtroppo diffuso della somministrazione di alcolici ai minori e per preservare gli interessi pubblici primari tra cui la salute pubblica, con particolare riguardo alla situazione di pericolo dei minori assuntori di alcool.

Giada Bigardi

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia