Carabiniere del Lodigiano morto durante missione in Sudafrica

Si era sposato a Salerana e lì aveva vissuto per una decina d'anni.

Carabiniere del Lodigiano morto durante missione in Sudafrica
20 Agosto 2018 ore 11:21

Carabiniere del Lodigiano perde la vita a Pretoria.

Carabiniere del Lodigiano

Alessandro Doronzo, carabiniere, era in servizio presso l’ambasciata italiana in Sudafrica. Si era sposato a Salerano, nel Lodigiano, dove aveva vissuto per una decina d’anni. Qui, in molti, lo ricordano e lo piangono. Una moglie, due bellissimi figli e una missione a Pretoria, seguendo il suo lavoro, vissuto con dedizione.

Tragedia di Ferragosto

La sera di Ferragosto, a causa di in un incidente stradale a Pretoria. Sono poche le informazioni circa la dinamica del sinistro, pare che Doronzo stesse accompagnando in aeroporto due persone quando l’auto si è scontrata frontalmente con un’altra vettura. Un avviso pubblico del Comune è stato diramato: “La cittadinanza di Salerano e l’amministrazione comunale esprimono il massimo cordoglio alla moglie, ai figli ed ai famigliari dell’appuntato Doronzo chiamato così lontano dalla Patria a svolgere un servizio importante per conto della comunità italiana residente all’estero”.

Lo strazio della moglie

La moglie affida a Facebook un pensiero struggente in questo momento di buio e sofferenza: “Questa notte per la prima volta non mi sono svegliata tra le lacrime….e almeno x ora le mani non mi tremano.voglio pensare che lui mi stia aiutando perché purtroppo ora non posso permettermi di crollare…sapevo che Ale avesse molti amici, sapevo quanto speciale fosse…..grazie a chi ha postato foto..pezzetti di vita che mi ero persa….grazie a chi ha avuto un pensiero per lui.grazie perché un giorno i miei figli potranno vedere che oltre ad essere un marito e un papà speciale…era semplicemente una persona speciale…stimato e amato da chiunque lo conoscesse.”

I ponti pericolosi nella Bassa

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia