Capodanno in piazza: le ordinanze del Comune

I divieti e le restrizioni per la Notte di San Silvestro. 

Capodanno in piazza: le ordinanze del Comune
Pavia, 31 Dicembre 2018 ore 14:26

Capodanno in piazza: emessa un’ordinanza per la notte di San Silvestro.

Capodanno in piazza: le ordinanze del Comune

Per i giorni del 31 dicembre 2018 e 1 gennaio 2019, è stata emessa un’ordinanza per la “Notte di San Silvestro in Piazza” relativa al divieto temporaneo, in occasione della  “Notte di San Silvestro in Piazza” organizzata nel Comune di Pavia. L’ordinanza parla di divieto di somministrare, vendere e consumare qualsiasi bevanda in contenitori di vetro o lattine che possono costituire elementi di pericolo quali oggetti contundenti atti ad offendere e danneggiare.

I varchi

Durante la manifestazione “Aspettando il 2019 – DJ set dal loggiato del Broletto” in Piazza della Vittoria a partire dalle 22.00 del 31 dicembre verranno effettuate accurate verifiche in prossimità del varco d’ingresso per evitare l’introduzione di oggetti atti ad offendere o comunque potenzialmente pericolosi per la circostanza, come ad esempio artifici pirotecnici di qualsiasi tipologia, fumogeni e spray urticanti.

Sarà inibito l’accesso di zaini dove possono essere più agevolmente occultati oggetti insidiosi e non si potrà accedere nella zona delimitata con bottiglie, bicchieri ed altri contenitori in vetro.

E’ inoltre vietato accendere polveri o liquidi infiammabili, fuochi artificiali, falò e simili o fare spari in qualsiasi modo o con qualunque arma. La non osservanza delle norme è disciplinata e punita dall’art. 57 del “Regolamento di Polizia Urbana per il decoro della città e la sicurezza dei cittadini” e prevede una sanzione amministrativa di Euro 150,00.

LEGGI ANCHE: Capodanno 2019: dj set dal loggiato del Broletto

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia