Menu
Cerca
Operato al Policlinico

Cade in mountain bike, torna a casa e perde conoscenza: in coma al San Matteo

Al ciclista, 52 anni, è stata riscontrata una frattura al cranio.

Cade in mountain bike, torna a casa e perde conoscenza: in coma al San Matteo
Cronaca Pavese, 29 Giugno 2020 ore 11:28

Cade in mountain bike e nonostante una frattura al cranio riesce a tornare a casa, poi sviene. Portato al San Matteo, viene operato e ora si trova in coma farmacologico.

Cade in mountain bike

Appena il tempo di tornare a casa. Poi è svenuto. Protagonista della vicenda un ciclista 52enne che ora si trova ricoverato in coma farmacologico al San Matteo di Pavia. L’incidente è avvenuto nel tarda serata di venerdì 26 giugno 2020, A.B. esce di casa per andare a fare un giro con la sua mountain bike. Poi la caduta.

La caduta

Ancora da accertare se sia stata accidentale oppure causata da qualcosa: una buca ma anche ad qualche auto che possa averlo urtato. Quel che è certo è che l’impatto con il suolo è stato abbastanza violento. A.B. infatti ha riportato una frattura al cranio. Con le poche forze che gli sono rimaste è riuscito a raggiungere la sua abitazione e a dire alla moglie che era caduto. Poi la perdita di conoscenza.

La donna ha allertato i soccorsi. Il ciclista è stato portato al San Matteo e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’operazione sembra riuscita ed ora il 52enne si trova in coma farmacologico. 

TORNA ALLA HOME

Condividi