Menu
Cerca
Nel Lodigiano

Cadavere recuperato dalle acque del Lambro: non ancora identificato, si tratterebbe di un uomo di mezza età

L'ipotesi più probabile è che il corpo sia stato trasportato dalla corrente del fiume, dove si trovava da giorni, fino a raggiungere il luogo del ritrovamento.

Cadavere recuperato dalle acque del Lambro: non ancora identificato, si tratterebbe di un uomo di mezza età
Cronaca 03 Maggio 2021 ore 15:38

Affiora un cadavere dalle acque del Lambro a Salerano, nel Lodigiano: come riporta Prima Lodi, il rinvenimento è avvenuto nella mattinata di domenica 2 maggio 2021, intorno alle 8.

Affiora un cadavere dalle acque del Lambro

Macabro rinvenimento nella mattinata di domenica 2 maggio 2021 a Salerano dove un cadavere è riaffiorato dalle acque del Lambro. L’allarme è stato lanciato qualche minuto dopo le 8.

Questo all’incirca il luogo del rinvenimento:

Sul posto i Vigili del Fuoco hanno effettuato il recupero della salma mentre gli uomini del 118 hanno constatato il decesso. Presenti anche i Carabinieri per tutti gli accertamenti del caso.

Poche informazioni, disposta l’autopsia

Sulla salma è stata disposta l’autopsia: attualmente non si conosce ancora la sua identità, anche se pare si tratti di un uomo di mezza età. L’ipotesi più probabile è che il corpo sia stato trasportato dalla corrente del fiume, dove si trovava da giorni, fino a raggiungere il Lodigiano.