Menu
Cerca
Furto aggravato

Broni: ladro beccato con il registratore di cassa sotto braccio, arrestato

Il malvivente si è introdotto all'interno del negozio spaccando la vetrata con un mattone.

Broni: ladro beccato con il registratore di cassa sotto braccio, arrestato
Cronaca Oltrepò, 15 Aprile 2021 ore 17:57

Un uomo di 38 anni arrestato a Broni in flagranza per furto aggravato: beccato con il registratore di cassa sotto braccio.

Arrestato 38enne per furto aggravato

Alle 6:30 circa del 15 aprile 2021, i Carabinieri della Stazione di Broni, hanno arrestato in flagranza L.F., italiano di 38 anni residente a Broni, resosi responsabile di “furto aggravato in esercizio commerciale”.

I furti nei negozi di Broni

Nelle scorse settimane, alcuni negozi del centro di Broni erano stati bersagliati da furti, (anche tentati) mediante la tecnica della “spaccata”. Sono pertanto stati predisposti dal Comado Compagnia Carabinieri di Stradella specifici mirati servizi dedicati in quel centro che hanno dato i loro frutti.

Con il registratore di cassa sotto braccio

Il ladro è stato infatti sorpreso mentre usciva con il cassetto del registratore di cassa sotto braccio, appena asportato da uno studio fotografico, dopo che ne aveva sfondato la vetrina impiegando un grosso mattone.

L’arrestato, al termine delle formalità è stato ristretto nelle camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Stradella, in attesa del rito direttissimo.