Cronaca

Bombe molotov contro due abitazioni di San Martino Siccomario

E' successo nella notte tra sabato 24 e domenica 25 agosto in via Case Nuove.

Bombe molotov contro due abitazioni di San Martino Siccomario
Cronaca Pavese, 26 Agosto 2019 ore 15:25

Bombe molotov contro due abitazioni di San Martino Siccomario nella notte tra sabato 24 e domenica 25 agosto 2019: ipotesi atto vandalico.

Bombe molotov contro due abitazioni

E' successo nella notte tra sabato 24 e domenica 25 agosto 2019. Ad essere prese di mira dal lancio di due bombe molotov sono state due abitazioni di via Case Nuove a San Martino Siccomario. Due abitazioni che non confinano tra loro ma che risultano essere distanti circa una cinquantina di metri.

Una è esplosa, l'altra no

Il tutto è successo intorno alle 3.30. Da una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Pavia, le due bottiglie incendiarie sarebbero state lanciate da un'auto di passaggio. La prima molotov è esplosa provocando danni limitati alla porta di ingresso dell'abitazione. Fortunatamente i padroni di casa, sentendo il forte botto, si sono svegliati e sono riusciti a domare le fiamme prima dell'arrivo dei Vigili del Fuoco. Il lancio della seconda molotov invece non ha provocato alcun danno in quanto è rimasta inesplosa.

Atto vandalico

I militari, intervenuti sul posto, hanno immediatamente avviato le indagini per risalire agli autori del gesto. Le due famiglie prese di mira non hanno mai avuto problemi con la giustizia nè ricevuto in precedenza minacce, cosa che fa presupporre ad un atto vandalico o ad una bravata. I responsabili, se mai venissero rintracciati, dovranno rispondere di danneggiamento ma anche di possesso di armi da guerra.

LEGGI ANCHE>> Indra muore a 45 anni, colpita da un male incurabile

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE