A Cilavegna

Bimbo di 13 mesi si ustiona gravemente rovesciandosi addosso acqua bollente

Trasportato d'urgenza con l'elisoccorso al Niguarda di Milano.

Bimbo di 13 mesi si ustiona gravemente rovesciandosi addosso acqua bollente
Lomellina, 27 Aprile 2020 ore 09:53

Bimbo di 13 mesi si ustiona gravemente rovesciandosi addosso la pentola dell’acqua bollente: è successo nella serata di domenica 26 aprile 2020 a Cilavegna.

Bimbo di 13 mesi si ustiona rovesciandosi addosso acqua bollente

Tragedia sfiorata nella serata di domenica 26 aprile 2020 a Cilavegna. Un bambino di 13 mesi è rimasto gravemente ustionato dopo essersi rovesciato addotto la pentola dell’acqua bollente. L’incidente domestico è avvenuto intorno alle 21.

Trasportato al Niguarda

Immediatamente allertati i soccorsi, sul posto si sono portati gli uomini del 118. Vista la gravità della situazione è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso tramite il quale il piccolo è stato trasportato al Centro Grandi Ustionati del Niguarda di Milano. Sul posto anche i Carabinieri che stanno cercando di ricostruire i contorni esatti della vicenda.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia