Auto prende fuoco, conducente gravemente ustionato

La vettura è stata completamente distrutta dalle fiamme.

Auto prende fuoco, conducente gravemente ustionato
Pavese, 19 Giugno 2018 ore 11:15

Auto prende fuoco: il conducente, un uomo di 52 anni, ustionato gravemente.

Auto prende fuoco

Un uomo di 52 anni è rimasto gravemente ustionato a seguito dell’incendio divampato dalla sua vettura. E’ successo alle 19.30 di ieri a Siziano lungo la SP205 Vigentina. L’uomo ha riportato ustioni al volto, alle braccia, alla schiena e alle gambe ed è stato trasportato in codice giallo al Pronto soccorso dell’ospedale San Matteo. Non è da escludere che possa essere trasferito al centro Grandi Ustionati dell’ospedale Niguarda di Milano.

Autocombustione

L’uomo era alla guida della sua auto quando la vettura ha preso fuoco improvvisamente, forse a causa di un’autocombustione all’interno del motore. Le fiamme hanno immediatamente avvolto l’auto. Il 52enne ha fatto in tempo ad accostare, ma è stato raggiunto dalle fiamme. E’ comunque riuscito a spalancare la portiera e a uscire dall’auto prima che quest’ultima venisse completamente avvolta dalle fiamme.

I soccorsi

Immediata la chiamata ai soccorsi. Sul posto sono giunte un’automedica e un’ambulanza oltre ad un mezzo dei Vigili del Fuoco. Le condizioni del 52enne sono apparse subito gravi: le ustioni, infatti, hanno interessato gran parte del corpo. Dopo le prime cure sul posto, l’uomo è stato caricato in ambulanza e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Matteo di Pavia. La Polstrada di Pavia ha aperto un’inchiesta per chiarire la cause dell’incendio. L’ipotesi più probabile, come già detto, resta l’autocombustione nel motore.

LEGGI ANCHE Caduta da moto, due persone in ospedale oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia