Atti vandalici al parco di Cilavegna: dodici giovani denunciati, dieci sono minorenni

I fatti risalgono allo scorso 5 gennaio.

Atti vandalici al parco di Cilavegna: dodici giovani denunciati, dieci sono minorenni
Lomellina, 08 Febbraio 2020 ore 15:50

Si erano divertiti a dar fuoco ad una bicicletta nel parco di Cilavegna, danneggiandolo: individuati e denunciati dai carabinieri tutti i giovani responsabili.

Atti vandalici al parco di Cilavegna: dodici giovani denunciati

Ieri venerdì 7 febbraio 2020, i carabinieri della Stazione di Gravellona Lomellina (PV), hanno denunciato in stato di libertà per il reato di danneggiamento aggravato in concorso, dodici giovani, due maggiorenni disoccupati e dieci minorenni studenti, tutti residenti a Cilavegna tranne uno a Rosate (MI).

I fatti

Sono quei giovani, undici maschi e una femmina, che i carabinieri sono riusciti a identificare, come i responsabili che, nella tarda serata del 5 gennaio scorso, all’interno del campo da basket del parco Baden Powell, avevano appiccato il fuoco a dei cartoni trovati sul posto, dove poi avevano incendiato anche una bicicletta. Nell’occasione il manto del campo andò danneggiato. Per il fatto era stata presentata una denuncia dal sindaco protempore del comune di Cilavegna, Falzone Giovanna.

Il fatto aveva colpito la popolazione stessa, allarmata dall’episodio, che, insieme ad alcuni altri recenti come una saracinesca divelta nelle scuole medie e il danneggiamento della statua della pecora nel presepe, aveva evidenziato un fenomeno di vandalismo giovanile in divenire.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia