Assalto notturno al Bancomat: l’ordigno artigianale non esplode

Scatta l'allarme e i malviventi se ne vanno senza bottino.

Assalto notturno al Bancomat: l’ordigno artigianale non esplode
Pavese, 30 Novembre 2019 ore 15:59

Assalto notturno al bancomat della Banca Centropadana Credito Cooperativo di Copiano andato a vuoto: malviventi in fuga senza bottino.

Assalto al Bancomat

Sono entrati in azione intorno alle 3 di questa notte. Ignoti malviventi hanno tentato di far saltare il Bancomat della Banca Centropadana Credito Cooperativo di Copiano. Ma l’ordigno artigianale che hanno posizionato non è esploso. E, una volta scattato l’allarme, sono fuggiti a mani vuote. 

Arrivano gli artificieri

I carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato lo sportello automatico danneggiato. Hanno potuto ricostruire la dinamica di quanto successo grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza: i malviventi hanno posizionato l’ordigno che ha fatto un po’ di fumo ma non è esploso. 

Ma soprattutto si trovava ancora inserito nel bancomat. Una volta recuperato dagli artificieri è stato poi fatto brillare nei pressi di Torre de’ Negri.

LEGGI ANCHE>> Minaccia i passanti con un coltello: bloccato e arrestato

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia