Cronaca

Arrestato spacciatore: destinatario anche di un ordine di carcerazione

Fermato durante un controllo nella giornata di sabato.

Arrestato spacciatore: destinatario anche di un ordine di carcerazione
Cronaca Pavia, 25 Giugno 2019 ore 11:11

Arrestato spacciatore: su di lui anche una condanna di carcerazione sempre per reati di spaccio e per resistenza a pubblico ufficiale.

Arrestato spacciatore

Nel pomeriggio di sabato 22 giugno personale dell'U.P.G.S.P. della Questura di Pavia, durante un normale controllo del territorio, ha arrestato, in flagranza di reato, un cittadino Algerino di 47 anni, per detenzione a fini di spaccio di 29 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish.

L'ordine di carcerazione

Il soggetto, accompagnato presso gli Uffici della Questura, all'atto dell'identificazione è risultato altresì destinatario di un ordine di carcerazione cui si era volontariamente sottratto che ne disponeva la reclusione per sei mesi e inerente a una condanna per reati di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Denaro e cellulari sequestrati

La perquisizione personale effettuata dagli operatori della Polizia di Stato sul soggetto, ha consentito inoltre il sequestro di 320 euro, frutto dell'attività di spaccio, e di due telefoni cellulari utilizzati per l'attività di vendita dello stupefacente.

Portato in carcere

Immediatamente informata dell'accaduto, l'Autorità Giudiziaria ha disposto la traduzione in carcere dell'arrestato per l'esecuzione dell'ordine di carcerazione pendente ed in attesa dell'udienza del giudizio direttissimo e contestuale convalida dell'arresto.

La condanna

Nel corso di quest'ultima, celebratasi stamattina, l'Autorità Giudiziaria ha convalidato l'arresto e condannato il soggetto a 10 mesi di reclusione oltre che al pagamento della multa di 2mila euro, ordinando contestualmente la confisca e la distruzione della sostanza sequestrata.

LEGGI ANCHE: Agente Polizia Penitenziaria in servizio a Vigevano si suicida in Sardegna

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter