Cronaca
Voghera

Anziana in stampelle aggredita e rapinata dopo aver ritirato la pensione

L'85enne è stata preda di due banditi che prima l'hanno buttata a terra e poi sono fuggiti con i 700 euro che aveva appena ritirato in posta.

Anziana in stampelle aggredita e rapinata dopo aver ritirato la pensione
Cronaca Voghera, 10 Aprile 2022 ore 11:39

Un'aggressione deplorevole effettuata nei confronti di un'anziana signora di Voghera, in provincia di Pavia: una donna di 85 anni, già con problemi di deambulazione e quindi obbligata ad usare le stampelle, è stata buttata a terra e rapinata della pensione che aveva appena ritirato in posta.

Anziana in stampelle aggredita e rapinata dopo aver ritirato la pensione

La brutale vicenda si è verificata nel corso della giornata di ieri, sabato 9 aprile 2022. A Voghera, in provincia di Pavia, una signora anziana di 85 anni è stata aggredita e rapinata da due banditi dopo aver ritirato la pensione in posta. L'aggressione dei malviventi è avvenuta verso le 10 della mattina in via Giovanni Barenghi.

L'85enne era appena uscita dall'ufficio postale di via XX Settembre con in tasca i 700 euro in contanti della pensione. L'anziana, già con problemi di deambulazione e quindi obbligata ad usare le stampelle, è stata quindi circondata dai due malviventi che l'hanno buttata a terra senza scrupoli per poi rubarle tutti i soldi appena ritirati e poi fuggire a gambe levate.

Sul posto è sopraggiunta nell'immediatezza un'ambulanza: la vittima è rimasta infatti ferita cadendo a terra e portata al vicino ospedale, dov’è stata poi dimessa con una decina di giorni di prognosi. Sull'episodio sta ora indagando la Polizia di Voghera, nel tentativo di risalire all'identità dei due criminali che hanno aggredito l'85enne. La rapina è avvenuta in una zona isolata dove, in quel momento, non era presente alcun passante.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter