Menu
Cerca

Annegato nella lanca in strada Rottino, qualche lato oscuro

La tragedia nella serata di domenica 2 giugno, vittima un 47enne romeno.

Annegato nella lanca in strada Rottino, qualche lato oscuro
Cronaca Pavia, 04 Giugno 2019 ore 10:44

Annegato nella lanca in strada Rottino Nuovo: una vicenda che presenta qualche lato oscuro. Vittima un uomo di 47 anni di nazionalità romena.

Annegato nella lanca in strada Rottino Nuovo

E’ morto annegato domenica sera in una lanca in strada Rottino Nuovo. Aveva 47 anni e da poco risiedeva a Pavia. Una vicenda che presenta qualche lato oscuro. Domenica sera era in compagnia di un amico. O forse è meglio dire di un conoscente, visto che agli inquirenti non ha saputo neppure fornire il suo nome. Lui lo chiamava solo con il suo soprannome.

Per il riconoscimento ufficiale del corpo si attendono i suoi familiari dalla Romania. Nel frattempo la magistratura ha disposto l’autopsia per cercare di far luce sulle cause della morte.

La tragedia

La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di domenica 2 giugno 2019 in un laghetto che si trova in strada Rottino Nuovo. Una lanca situata in una proprietà privata, recintata e chiusa da un cancello. Non facile quindi da raggiungere. L’altezza massima dell’acqua è di circa due metri. Difficile per un uomo adulto annegare. Resta quindi da chiarire se l’annegamento sia sopraggiunto a seguito di un malore oppure di una congestione.

L’allarme

L’amico che era con lui, suo connazionale, ha dato l’allarme solo dopo due ore dalla sua scomparsa. Alla Polizia ha riferito che pensava che l’amico gli stesse facendo uno scherzo. Un altro particolare sul quale bisognerà far luce.

LEGGI ANCHE: Muore annegato nella lanca mentre fa il bagno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE