Menu
Cerca

Alla vista degli Agenti tenta la fuga: in auto aveva 1 chilo di marijuana

Arrestato e portato in carcere a Pavia.

Alla vista degli Agenti tenta la fuga: in auto aveva 1 chilo di marijuana
Cronaca Pavese, 15 Luglio 2019 ore 10:53

Alla vista degli Agenti tenta la fuga: in auto aveva quasi 1 chilo di marijuana. Arrestato e portato in carcere a Pavia.

Il controllo

Nella serata di mercoledì 10 luglio 2019, personale della squadra mobile sezione antidroga, durante un controllo del territorio finalizzato alla repressione del fenomeno e dello spaccio di sostanze stupefacenti alle ore 20.40 a Borgarello ha proceduto al controllo dell’autovettura Fiat 500 con a bordo un ragazzo ed una ragazza, in quanto, il conducente vista la presenza di una volante, con una manovra repentina, ha cercato di eludere le verifiche da parte degli Agenti.

La marijuana

Immediatamente raggiunti e fermati da un equipaggio, il conducente è stato identificato per M.H. mentre la trasportata per D.F. Durante al controllo M.H. ha consegnato agli operanti un involucro in cellophane del peso di gr.17,20 contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana giustificando di aver voluto sfuggire al controllo proprio perchè in possesso della suddetta sostanza.

Una successiva perquisizione però ha permesso di ritrovare occultata dietro il sedile lato guida un sacchetto di colore giallo con all’interno un involucro di cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di gr 954,34.

L’arresto

A questo punto M.H. è stato arrestato per detenzione ai fini dispaccio di sostanza stupefacente. La mattinata successiva, a seguito di convalida dell’arresto M.H. è stato associato presso la casa circondariale di Pavia come disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente.

LEGGI ANCHE>>

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli