Cronaca
Aperta un'inchiesta

Alla Maugeri muore 81enne ricoverata per ictus, i figli: "Vaccinata con quattro dosi"

Per fare chiarezza sul corpo della donna è stata disposta l'autopsia.

Alla Maugeri muore 81enne ricoverata per ictus, i figli: "Vaccinata con quattro dosi"
Cronaca Pavia, 29 Luglio 2021 ore 19:26

Muore una donna di 81 anni in riabilitazione dopo un ictus alla Maugeri di Pavia. i figli: "Vaccinata con 4 dosi".

Alla Maugeri muore 81enne ricoverata per ictus: "Vaccinata con quattro dosi"

E' morta all'età di 81 anni nel reparto di neuro-riabilitazione dell'Istituto Maugeri di Pavia, dove si trovava ricoverata dalla metà del mese di aprile dopo un ictus. Poco prima della sua morte però i figli hanno scoperto che la donna era stata vaccinata contro il Covid durante il ricovero, con due dosi di Moderna il 26 maggio e il 5 luglio. Ma l'81enne, sostengono sempre i due figli, aveva già ricevuto due dosi di Pfizer prima di ammalarsi, nel mese di marzo.

Disposta l'autopsia

Hanno quindi sporto denuncia e la Procura di Pavia ha aperto un'inchiesta per far luce sulla vicenda. Il sostituto procuratore Valeria Biscottini, a cui sono state affidate le indagini, ha disposto che venga effettuata l'autopsia sul corpo della donna, per capire se ci sia un nesso tra il decesso e il sovradosaggio di vaccini.

Inizialmente i figli, hanno riferito che la riabilitazione sembrava procedere nel migliore dei modi. Poi la situazione è degenerata sempre più più e la donna è entrata in uno stato vegetativo, fino al decesso. E' stato allora che i figli, consultando la cartella clinica della madre, hanno scoperto che la donna era stata nuovamente vaccinata con due dosi di Moderna.

Le indagini dovranno anche chiarire se la documentazione che è stata presentata al suo arrivo all'Istituto Maugeri contenesse o no l'indicazione della prima vaccinazione ricevuta con Pfizer. Come andrà verificata anche la registrazione delle prime due dosi sul portale della Regione. L'autopsia verrà eseguita lunedì 2 agosto presso l’istituto di Medicina Legale dell'Università di Pavia.

La nota della Maugeri

In merito alla notizia della morte di una paziente di 81 anni presso il nostro Istituto di Pavia, precisiamo che la signora, proveniente dall’IRCCS Policlinico San Matteo, ricoverata per riabilitazione post ictus in data 08.04.2021, è stata vaccinata in esecuzione ai protocolli previsti per i pazienti fragili in regime di ricovero.

Dalla scheda propedeutica al trasferimento tra strutture sanitarie della paziente compilata dall’IRCCS Policlinico San Matteo alle ore 13:51 del 06/04/2021, e dalla lettera di dimissioni dalla stessa struttura, la signora risultava “non vaccinata Covid”.

Il personale, in sede di anamnesi, ha comunque chiesto se la paziente fosse stata vaccinata contro il COVID, e proceduto alla sottoscrizione del consenso informato.

Come ovvio, tutto il personale dell’IRCCS Maugeri di Pavia, con la documentazione a supporto, è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter