Cronaca
Stradella

Al culmine di una lite estrae un coltello e colpisce il rivale ad un braccio

Il 41enne ora dovrà rispondere di lesioni aggravate dall'uso di armi.

Al culmine di una lite estrae un coltello e colpisce il rivale ad un braccio
Cronaca Oltrepò, 30 Giugno 2021 ore 12:28

Stradella, 29 giugno 2021: denunciato un 41enne per lesioni personali e minaccia aggravate.

Denunciato 41enne

Il 29 giugno 2021, a Stradella, i militari della locale Stazione Carabinieri, al termine di immediata attività investigativa avviata a seguito di un'aggressione avvenuta nel centro urbano, hanno denunciato in stato di libertà M.R.C., classe 1980, residente a Stradella, di origine brasiliana, operaio, pregiudicato.

Lesioni aggravate

Il 41enne, si reso responsabile del reato di lesioni aggravate dall’uso delle armi e minaccia aggravata ai danni di M.D., classe 1997, residente a Stradella.

La lite

L’insano gesto, commesso con l’uso di un coltello, è avvenuto a seguito di una lite, per futili motivi, scaturita tra i due nel pomeriggio di ieri. La vittima ha riportato una ferita lacero contusa al braccio sinistro: prontamente soccorso da personale del 118 ha rifiutato un eventuale ricovero in Pronto Soccorso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter