Cronaca
Oltrepò Pavese

Al bar senza Green Pass, scattano le sanzioni per due clienti

Nel fine settimana i carabinieri hanno ispezionato più di 100 esercizi commerciali anche al fine di verificare il rispetto della normativa anticovid.

Al bar senza Green Pass, scattano le sanzioni per due clienti
Cronaca Oltrepò, 29 Novembre 2021 ore 15:22

Territori dell’Oltrepò: controlli straordinari di sicurezza dei Carabinieri di Stradella nel fine settimana.

Controlli straordinari in Oltrepò

I militari della Compagnia Carabinieri di Stradella, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, hanno effettuato mirati servizi di controllo straordinario del territorio e svolto ulteriori specifici servizi dedicati nell’arco della settimana, finalizzati:

  • al controllo del rispetto della normativa sanitaria per il contenimento del COVID-19;
  • alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio;
  • al controllo della circolazione stradale.

I risultati dei servizi

I servizi si sono articolati in diverse aree di interesse sul territorio dell’Oltrepò, con epicentro localizzato nei comuni di Broni e Stradella nei quali il presidio dei Carabinieri ha garantito non solo il corretto e regolare svolgimento delle attività ma anche una efficace presenza preventiva e repressiva dei reati.

Durante questi servizi, i militari operanti hanno complessivamente:

  • controllato più di 300 veicoli;
  • generalizzato oltre 600 persone, sanzionandone 7 per violazioni in materia di contenimento della diffusione del virus COVID19;
  • ispezionato più di 100 esercizi commerciali, anche al fine di verificare il rispetto della normativa anticovid, sanzionando i gestori/amministratori di una carrozzeria di Broni poiché al suo interno vi erano 3 dipendenti sprovvisti di mascherina (tutti sanzionati) e di 2 bar, di cui uno ubicato a Broni e uno a Torricella Verzate poiché in entrambi era presente un avventore sprovvisto di green pass (sanzionati entrambi i clienti);
  • elevato 38 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada, ritirando 2 carte di circolazione e 4 patenti di guida, di cui 3 per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche.

Quattro denunciati e un segnalato

Nell'ambito dei servizi sono stati inoltre denunciati in stato di libertà quattro soggetti residenti a Pavia e provincia: C.M., 44enne, L.M., 31enne e S.R., 39enne, responsabili di guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e M.N., 69enne, poiché trasportava circa 2 tonnellate di rifiuti speciali non pericolosi senza la prescritta autorizzazione/iscrizione all’albo dei gestori ambientali.

Segnalato, infine alla Prefettura di Pavia S.G., 37enne, quale assuntore di sostanze stupefacenti poiché trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina.

Seguici sui nostri canali