Cronaca
Pavia

Al bar nonostante la positività al Covid: titolare denunciato e locale chiuso

All'arrivo della Polizia ha confermato la sua positività mostrando anche l'esito del tampone eseguito nei giorni precedenti.

Al bar nonostante la positività al Covid: titolare denunciato e locale chiuso
Cronaca Pavia, 28 Agosto 2021 ore 08:53

Il titolare di un bar del centro di Pavia, 48 anni, è stato denunciato per inosservanza delle misure di contenimento Covid.

Denunciato 48enne

Nel pomeriggio di giovedì 26 agosto 2021 a Pavia la Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un cittadino italiano quarantottenne per inosservanza delle norme del Testo Unico delle Leggi Sanitarie nell'ambito delle misure urgenti in materia di contenimento emergenza epidemiologica Covid-19.

La chiamata al 112

Alle ore 19.10 perveniva al 112 NUE la chiamata di un utente il quale riferiva che il titolare di un bar del centro, risultato positivo al Covid-19, era seduto all'esterno dell'esercizio pubblico. Prontamente un equipaggio della Squadra Volante giungeva sul posto e rintracciava la persona segnalata.

Conferma la sua positività

Al momento del controllo, l'uomo ha confermato la sua positività al virus Covid-19 mostrando l'esito del tampone naso-faringeo a cui era stato sottoposto nei giorni precedenti.

In sinergia con il personale della Polizia Locale, gli agenti della Squadra Volante hanno proceduto a individuare e identificare le persone con le quali il soggetto era entrato in contatto presso il pubblico esercizio al fine di consentire le successive misure di riscontro sanitario.

Locale chiuso

Oltre al deferimento all'Autorità Giudiziaria del soggetto sopra citato a cura della Polizia di Stato per la violazione della quarantena
obbligatoria, la Polizia Locale ha proceduta anche alla chiusura dell'esercizio commerciale per una durata di cinque giorni, quale misura sanzionatoria.

Giada Bigardi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter